header logo

È ripresa la preparazione del Lecce, che dopo due giorni di riposo si è ritrovato ad Acaya per svolgere la prima seduta di allenamento della settimana. Nel mirino c'è il Monza: i giallorossi domenica saranno ospiti dei brianzoli all'U-Power Stadium nel match valido per la quarte giornata di Serie A.

I salentini, decimati dai convocati in Nazionale (inizialmente ben 12), nella giornata di sabato hanno svolto un allenamento congiunto con la Primavera, partitella nella quale Kastriot Dermaku si è fermato per un fastidio muscolare. Il difensore centrale albanese oggi ha svolto un lavoro differenziato.

Dopo un'esperienza positiva in Nazionale, sono già tornati in sede Nikola Krstovic e Ylber Ramadani. Il centravanti montenegrino ha prima trovato il gol e poi impensierito i tifosi giallorossi. Per fortuna, la sua sostituzione nel secondo impegno valido per le qualificazioni ai prossimi campionati Europei era dovuta a crampi.

Assist, invece, per il centrocampista albanese, protagonista di una prestazione sontuosa che ha portato al successo la sua Nazionale. Diversi calciatori sono ancora impegnati con le rispettive selezioni, come riportato dal bollettino odierno:

Dopo i due giorni di riposo concessi dal tecnico D'Aversa, la squadra ha svolto una seduta di allenamento pomeridiana all'Acaya Golf Resort & SPA. Ramadani e Krstovic, rientrati a Lecce dopo gli impegni con le rispettive Nazionali, hanno svolto l'allenamento odierno. Ancora assenti Banda, Berisha, Borbei, Burnete, Corfitzen, Dorgu, Faticanti, Rafia, Smajlovic e Touba. Dermaku ha svolto un lavoro differenziato. Per la giornata di domani è in programma un allenamento al mattino all'Acaya.

Domani proseguirà la preparazione dei salentini, nella speranza di riavere al più presto a disposizione l'intero gruppo squadra. All'U-Power Stadium, per la quarta giornata di campionato, è prevista un'invasione giallorossa: il settore ospiti è sold-out già da diversi giorni. Entusiasmo in casa Lecce.


 

Lecce-Napoli, dove vedere la partita in tv e in streaming: gli orari e le probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"