header logo

Ieri sera intorno alle 22:40 è esplosa la festa nel Salento: il Lecce è aritmeticamente salvo e disputerà la Serie A 2024-25. È subito partita sul nostro canale Twitch una trasmissione “speciale salvezza” nella quale sono intervenuti telefonicamente diversi protagonisti. Tra questi il vice presidente Corrado Liguori ed il socio Silvia Carofalo. L’emozione di Liguori:

Nessuno se lo sarebbe mai immaginato. Sono troppo emozionato, è fantastico. Lo scorso anno ci siamo goduti Lecce-Bologna, quest’anno ce ne godiamo tre: è qualcosa di significativo. 

Pullman scoperto? La scaramanzia è importante per noi, ci penseremo con calma. Intanto c’è un campionato da onorare, tre partite da onorare come abbiamo sempre fatto. 

Ce la godiamo internamente, non è stato semplice salvarsi nuovamente. Dopo il pareggio di Cagliari avevamo capito che mancava solo la matematica. 

Corrado Liguori

Domani c’è il ritiro, dobbiamo difendere il tredicesimo posto e mantenere la nostra dignità. Faremo la nostra partita contro l’Udinese. 

La salvezza di quest’anno era ancora più importante di quella dello scorso, possiamo programmare ancora meglio. I risultati sportivi sempre belli, a prescindere se arrivano in campo o meno. Sono il coronamento di un lavoro. Bisogna ringraziare i giocatori, gli allenatori ed i rispettivi staff, i tifosi. 

Godiamoci questo momento meraviglioso ricordandoci che nel calcio esistono i momenti difficili che vanno affrontati con unione e compattezza. Godiamoci questa salvezza e poi programmiamo la prossima stagione.

In diretta su Twitch mercoledì alle 19: ospite Medon Berisha
Trinchera: “Un’impresa straordinaria. Ennesima stella alla prestigiosa carriera di Corvino”