header logo

Mentre il Bari si prepara a una nuova stagione, il club pugliese sta procedendo a grandi passi verso la costruzione di una squadra competitiva. Le recenti conferme di Magalini e Longo sono solo l'inizio di un periodo di grandi cambiamenti. L'obiettivo? Rinforzare la rosa per affrontare al meglio le sfide future.

Secondo gli ultimi rumors, il Bari ha messo gli occhi su Anthony Partipilo, esterno offensivo attualmente in forza al Parma. Nella sua prima stagione con i Ducali, il giocatore non è riuscito a replicare le performance decisive che aveva mostrato durante la sua esperienza con la Ternana.

Partipilo, nato nel 1994, ha radici profonde nella città di Bari. Non solo è originario della città pugliese, ma ha anche iniziato la sua carriera calcistica proprio nel settore giovanile del club biancorosso. Questo legame con la città e il club potrebbe rappresentare un fattore chiave nelle trattative per il suo ritorno a casa.

La mossa di riportare Partipilo a Bari ha un significato che va oltre il semplice rinforzare l'attacco. L'acquisizione di un talento locale potrebbe accendere un nuovo entusiasmo tra i tifosi e rafforzare il senso di appartenenza reciproco tra i giocatori e la città. Inoltre, l'esperienza e le capacità di Partipilo potrebbero rappresentare un valore aggiunto importante per la squadra.

Vi ricordate di Partipilo contro il Lecce? Girate pagina 👉🏻

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Incendio sulla SP361 tra Collepasso e Maglie

💬 Commenti