header logo
Live Reaction Event con Pianetalecce al Pipa
Live Reaction Event con Pianetalecce al Pipa

Mister Gasperini ha parlato in conferenza stampa al termine di Atalanta-Lecce.

"È mancato il gol, l'ultimo passaggio, un tiro decisivo. Nel secondo tempo siamo cresciuti molto. Nel primo tempo il Lecce si difendeva bene. Quando prendi i due gol in momenti particolari del match è chiaro che tutto è compromesso.

Volicky ha fatto l'esordio, è stato out tanto tempo per infortunio. Era già prima un bel elemento. È sempre stato delicato sotto quell'aspetto, se sta bene farà bene.
La squadra c'è sempre, ha sempre la sua identità e ci mette massimo impegno. Sono partite un po' a rischio perchè non sappiamo mai come si incanalano. Quando si incanalano bene possiamo fare risultati.

Zappacosta era stato ammonito e non in buona condizione. Non ho voluto bruciare lo slot.
Nel secondo tempo abbiamo alzato il ritmo. Se era fallo su Demiral? L'arbitro non l'ha fischiato.

Il Lecce ha giocatori di gamba e forza. Il Lecce ha grandi potenzialità ed è stato molto bravo. Hanno recuperato tante palle nel secondo tempo. Giocare contro il Lecce? Forse è meglio giocare contro il Milan a Milano (ride, ndr.). Molto spesso soffriamo quando la partita parte così male. Oggi abbiamo sfruttato poco le palle inattive, è un nostro limite".

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"

💬 Commenti