SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL PRESIDENTE

Sticchi Damiani: "Questa partita ci serva per il futuro"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, ha rilasciato un'intervista a Il Nuovo Quotidiano di Puglia, analizzando il pareggio ottenuto ieri dai giallorossi.

RIGORE SBAGLIATO - "Abbiamo pagato a caro prezzo il rigore sbagliato. Il Lecce è entrato in campo benissimo, una prestazione sicura, apprezzabile, ha segnato un gol molto bello, ha avuto una grande opportunità del raddoppio, poi ha commesso l'errore gravissimo di sentirsi molto più forte dell'avversario, cosa che in B non è consentita, ancora meno a noi, che, come avevo appena detto, dobbiamo giocare sempre con la massima applicazione. 

Nel finale ha avuto il merito di lottare con tutte le forze, con carattere, con la voglia di scongiurare il peggio e ce l'ha fatta, meritando anche un'approvazione".

STANCHEZZA - “Abbiamo visto una squadra sicuramente stanca, ma anche gli stessi infortuni non possono diventare un alibi”.

DA LEZIONE - “La lezione ci dovrà servire per il futuro. Il Lecce per arrivare in alto dovrà lottare con tutte le forze e la grande determinazione che l'ha portata con merito lassù in alto. Dobbiamo fare tesoro di questa esperienza”

Sia Sticchi Damiani che Baroni hanno parlato di lezione per il futuro e già da Parma i giallorossi dovranno dimostrare di aver imparato dai propri errori. Adesso non si può più sbagliare. 


💬 Commenti