SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL PRESIDENTE

Sticchi Damiani: "Io candidato a sindaco di Lecce? Ho dato tanto al club giallorosso e dico..."

Scritto da Andrea Sperti  | 

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, si è raccontato in una lunga intervista a “Giù la maschera”, la nuova trasmissione di Antenna Sud, che andrà in onda sabato prossimo alle ore 12:45.

Il numero uno giallorosso ha trattato tanti argomenti, parlando dell’amore per la sua creatura e per la sua città. Di seguito una piccola parte dell’intervista nella quale Sticchi Damiani ha risposto ad una domanda riguardante la possibilità che un giorno possa rivestire la carica di sindaco del capoluogo salentino:

“Io il contributo alla mia terra lo sto dando facendo il presidente di una squadra di calcio. Come lo faccio io, insieme ai miei soci, è un servizio. Ci metto tempo, soldi, ci ho solo perso economicamente ed in termini di energie. Penso, quindi, di aver dato il mio contributo in questo modo. Poi sinceramente, per come intendo io la carica di sindaco, dovrebbe essere un lavoro a tempo pieno ed io non posso dedicarmi a tempo pieno a questa città come meriterebbe e deluderei persone che lavorano con me nel nostro studio di Lecce e nel mio studio di Roma, visto che abbiamo tanti professionisti bravissimi che lavorano con me ed ho un obbligo morale verso di loro”.