SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LA DECISIONE

Pisa-Lecce: la nota dei toscani sulla vendita dei tagliandi

Scritto da Filippo Verri  | 

Stanno facendo discutere nelle ultime ore le stringenti restrizioni imposte alla tifoseria leccese in merito alla trasferta di sabato a Pisa.

Nella serata di ieri si è fatta sentire la società salentina attraverso un comunicato che attesta l'impegno di quest'ultima verso la Lega B per cercare di revisionare le misure organizzative adottate.

La situazione però, a quanto pare, non si è evoluta: stamane il Pisa ha diramato un comunicato ribadendo le limitazioni già note.

La società Pisa Sporting Club comunica che in relazione alla gara Pisa-Lecce, in programma sabato 11 dicembre all’Arena Garibaldi – Stadio Romeo Anconetani (ore 16.15) e valida per la 17° giornata del Campionato Serie BKT, in virtù delle decisioni delle Autorità competenti (di seguito illustrate) e dunque per permettere a tutti i sostenitori nerazzurri di avere una congrua tempistica nell’acquisto dei biglietti è stato deciso di anticipare il termine della prelazione alle ore 13.00 di giovedì 9 dicembre.

La vendita libera, dunque, inizierà a partire dalle ore 15.00 di giovedì 9 dicembre secondo quanto disposto dal Ministero dell’Interno e dalle Autorità competenti:

SETTORI ORDINARI LOCALI (Curva Nord, Gradinata, Tribuna Superiore, Tribuna Inferiore):
No vendita on-line. Acquisto riservato ai soli residenti nella Regione Toscana presso i punti vendita diretti del circuito Ticketone presenti sul territorio toscano.

SETTORE OSPITI (Curva Sud)
No vendita on-line. Acquisto riservato ai soli residenti nella Regione Puglia presso tutti i punti vendita diretti del circuito Ticketone presenti sul territorio pugliese.