GUARDA L'ULTIMA PUNTATA

L'AVVERSARIO

Super Mario: che momento!

Scritto da Redazione  | 

É tanto che aspettava un'occasione così! Ve lo ricordate il motivetto di Jerry Calà degli anni '80? Lo abbiamo parafrasato e ci sta, ci sta tutto su Mario Balotelli. Ha firmato per il Monza qualche mese fa, ma da quel momento tra panchine, tribune e allenamenti per riprendere lo stato di forma, non ha praticamente mai inciso sulla stagione degli uomini di Brocchi. 

Ieri invece è cambiato tutto. Nel Monza privo degli 8 calciatori andati al Casinò di Lugano, c'era lui in campo a partire dal minuto 79. Nemmeno poi tanto tempo. Già bastava la notizia che non ci fosse tra gli 8 andati a divertirsi in Svizzera (che poi, per carità, se non ci fosse di mezzo il lockdown, di che parliamo?), ma ieri ha voluto strafare come è nelle corde di Super Mario. 

Dopo 3 minuti da suo ingresso arriva il gol che sblocca il risultato fermo sull'1-1, poi per la sicurezza, 10 minuti più tardi ne fa ancora uno e chiude i giochi. Salernitana che non riesce nel sorpasso e Monza che si avvicina al secondo posto. 

Adesso Super Mario vuol tornare protagonista anche Martedi quando all'U-Power Stadium sarà la volta del Lecce. A questo punto si aspetta di giocare titolare per essere, ancora una volta, decisivo per la volata promozione.

 


💬 Commenti