SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL PROSSIMO AVVERSARIO

Occhio Lecce, il Vicenza non è lo stesso di un mese fa

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il Vicenza di Cristian Brocchi domenica pomeriggio ha dato vita ad una splendida partita in casa contro il Cittadella, terminata 3 a 3.

I biancorossi hanno usufruito di due calci di rigore ma, al di là delle solite amnesie difensive che accompagnano la formazione dell'ex allenatore del Monza, sono sembrati più vivi del solito, anche grazie alle forze fresche arrivate dal mercato.

In difesa, infatti, hanno fatto il loro esordio Lukaku e De Maio, due giocatori di esperienza che hanno alle spalle tante stagioni di Serie A. A centrocampo, invece, nel secondo tempo hanno fatto il loro ingresso in campo Bikel e Boli, mentre in attacco sono partiti dal primo minuto Teodorczyc e Da Cruz, con il primo che ha sbagliato il calcio di rigore ed il secondo che, al contrario, lo ha realizzato. 

Insomma, la formazione biancorossa ha voglia di salvarsi e lotterà fino alla fine per ottenere i 3 punti contro il Lecce mercoledì sera. 


💬 Commenti