COVID-19

L'Asl di Pescara ha bloccato la squadra di Grassadonia

Scritto da Andrea Sperti  | 

Secondo quanto riportato da Rete 8, a Pescara la situazione è complicata a causa delle decisioni dell’Asl del capoluogo abruzzese. Quest’ultima, infatti, pare non voglia concedere, almeno per ora, il nullaosta per riprendere l’allenamento di gruppo.

La truppa allenata da Grassadonia, quindi, sta svolgendo solo allenamenti individuali e la situazione rischia di continuare così ancora per molto. I biancazzurri il 27 aprile dovranno giocare contro la Virtus Entella il recupero della scorsa giornata e non possono arrivare ad un match chiave non avendo disputato sessioni d’allenamento in gruppo.

Adesso il presidente Sebastiani è al lavoro per cambiare la situazione ma non sembra scontato riuscire a convincere l’Asl. 


💬 Commenti