SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
I PRECEDENTI

Cosenza storicamente è un campo ostico: i precedenti parlano chiaro

Scritto da Andrea Sperti  | 

Cosenza-Lecce è una partita di fondamentale importanza per entrambe le formazioni. In totale le due squadre si sono affrontate 40 volte in Calabria, con 20 vittorie dei padroni di casa, 11 pareggi e solo 9 successi per i salentini. 

L’ultima sfida vinta dal Cosenza in Serie B risale a 17 anni fa: 2-1 con i gol di Buonocore e Monza a ribaltare l'iniziale vantaggio giallorosso firmato da Russo.

Nelle ultime stagioni il San Vito ha regalato gioie e dolori alla compagine giallorossa. Indimenticabile la vittoria con Mirko Vucinic come assoluto protagonista nella stagione 2002/2003, ma anche la sconfitta subita in C con gol decisivo di Elio Calderini. 

Ancora da segnalare il fantastico 3 a 4 del 2016, il successo ottenuto l’anno della promozione in Serie B grazie al gol di Saraniti e la vittoria con Liverani in panchina nel campionato cadetto per 2 a 3, con le reti di Palombi, Venuti e Falco. Il gol del fantasista ora alla Stella Rossa ha riportato il punteggio in parità dopo che Tutino aveva pareggiato l’incontro con una doppietta. 

Infine, c’è la sfida dello scorso anno terminata 1 a 1. In quell’occasione Coda ha prima segnato la rete del vantaggio, ma poi ha anche sbagliato un calcio di rigore. Il pareggio dei padroni di casa è arrivato grazie a Gliozzi, in questa stagione al Como. 

La partita di questo pomeriggio sarà complicata ma il Lecce non deve avere paura di niente e di nessuno ed anzi deve ottenere tre punti a tutti i costi se vuole continuare la sua marcia di avvicinamento verso la Serie A

 


💬 Commenti