SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
DAZN

Juventus-Alessandria: spettatori in tribunale anziché allo Stadium. Cosa è successo

Scritto da Redazione  | 

Gli spettatori della gara amichevole tra Juventus e Alessandria si sono visti costretti ad assistere ad un dibattito nel tribunale di Forum anziché vedere la partita in programma. Sembra pazzesco ma è così. L'ultima sciagura avvenuta sulla piattaforma DAZN, la Società che da questa stagione ha acquistato i diritti della Serie A in esclusiva, ha dell'incredibile. 

Ma andiamo per gradi. 

I tifosi di Juve e Alessandria si sono collegati questa mattina su DAZN per vedere la diretta dell'amichevole tra le due squadre piemontesi. Anziché trovare lo Stadium e due squadre davanti all'arbitro, si sono ritrovati lo studio di Forum, la popolare trasmissione delle reti Mediaset, due contendenti ed il giudice-arbitro. Un evento clamoroso che è durato circa mezz'ora e fino al minuto 14 dell'incontro.

Sulla questione è intervenuta proprio DAZN che ha parlato tramite i microfoni di 'Calcio & Finanza' e ha fatto sapere che l'errore è di 'EI Towers' che ha sbagliato la distribuzione del segnale prendendo un feed sbagliato da mandare in onda su DAZN.

Insomma non c'è pace per l'emittente Hanover House che in questa stagione sta riscontrando notevoli problemi di trasmissione dei match della Serie A a causa di blocchi continui della banda su cui trasmette gli eventi. Già la Lega Calcio si è mossa per costringere DAZN a correre ai ripari ma pare che il problema non sia ancora stato definitivamente risolto e che i vertici della Società in UK stiano pensando di sbarcare sul digitale terrestre per permettere a chi non ha la fibra in casa di poter vedere comunque le partite.