POLEMICA SOCIAL

Ternana, Bandecchi: "Dobbiamo fare una squadra, non un bancomat per bambini viziati"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Stefano Bandecchi, presidente della Ternana , attraverso il proprio profilo Instagram ha risposto ad un tifoso che criticava l'immobilismo della società sul mercato in questo periodo:

"Noi dobbiamo fare una squadra non un bancomat per bambini viziati e chiunque non possa garantire la vittoria assoluta e certa deve ricordarsi che morto un papa se ne fa un altro. Anche nell’anno passato dovevamo arrivare sesti solo perché gli altri avevano i migliori , poi abbiamo scoperto che il migliore stava nel nostro spogliatoio. In ultimo ricordo che l’Inter ha vinto mandando via i grandi campioni che rovinavano lo spogliatoio e prendendo gente che in altre squadre stava in panchina. In sintesi, vince chi arriva primo, con buona pace di chi nonostante i fenomeni non si ricorda che si gioca in undici e noi addirittura in venticinque”.

LEGGI ANCHE: Serie B, il Pisa costruisce le basi per la prossima stagione: preso Chiellini


💬 Commenti