SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LO SFOGO

Mariateresa Pugliese (moglie di Petriccione) si sfoga: "Se Jacopo giocasse ancora a Lecce..."

Scritto da Filippo Verri  | 

Nelle ultime ore è apparso su Instagram un duro post di sfogo di Mariateresa Pugliese, moglie dell'ex calciatore del Lecce Jacopo Petriccione.

⚠️ POST CHE POTREBBE NUOCERE LA SENSIBILITÀ DI TANTA GENTE⚠️

Ho sempre pensato, nella mia vita, a rispettare l’ altro. COLUI CHE LAVORA O SI IMPEGNA per una passione o per il proprio amato lavoro per me acquista già 10000 punti perchè LA PENSA COME ME.

Lamentarsi perché non si ha qualcosa e non far nulla per ottenerla , penso sia una scusa che a noi stessi regaliamo.

𝙇𝙖 𝙘𝙤𝙨𝙖 𝙥𝙞𝙪̀ 𝙗𝙚𝙡𝙡𝙖 𝙚’ 𝙡𝙖 𝙨𝙚𝙡𝙚𝙯𝙞𝙤𝙣𝙚 𝙣𝙖𝙩𝙪𝙧𝙖𝙡𝙚 𝙛𝙖𝙩𝙩𝙖 𝙞𝙣 𝙦𝙪𝙚𝙨𝙩𝙞 𝙜𝙞𝙤𝙧𝙣𝙞 𝙘𝙖𝙥𝙚𝙣𝙙𝙤 𝙪𝙣𝙖 𝙘𝙤𝙨𝙖 ( 𝙁𝙊𝙍𝙏𝙐𝙉𝘼𝙏𝘼𝙈𝙀𝙉𝙏𝙀 𝙉𝙊𝙉 𝙏𝙐𝙏𝙏𝙄 𝙎𝙊𝙉𝙊 𝘾𝙊𝙎𝙄 ), 𝗾𝘂𝗶𝗻𝗱𝗶 𝗿𝗮𝗰𝗰𝗵𝗶𝘂𝗱𝗼 𝗾𝘂𝗲𝘀𝘁𝗶 𝟮 𝗴𝗴 𝗮 𝗹𝗲𝗰𝗰𝗲:

𝙎𝙀 𝙅𝘼𝘾𝙊𝙋𝙊 𝙂𝙄𝙊𝘾𝘼𝙎𝙎𝙀 𝘼𝙉𝘾𝙊𝙍𝘼 𝙉𝙀𝙇 𝙇𝙀𝘾𝘾𝙀 𝙊, 𝘾𝙄 𝙁𝙊𝙎𝙎𝙀 𝙎𝙏𝘼𝙏𝙊 𝙇𝙐𝙄 𝙄𝙉 𝙌𝙐𝙀𝙎𝙏𝙄 2 𝙂𝙄𝙊𝙍𝙉𝙄 , 𝙨𝙞 𝙨𝙖𝙧𝙚𝙗𝙗𝙚𝙧𝙤 𝙛𝙖𝙩𝙩𝙞 𝙞𝙣 4 𝙥𝙚𝙧 𝙪𝙣𝙖 𝙨𝙚𝙧𝙞𝙚 𝙙𝙞 𝙘𝙤𝙨𝙚 𝙘𝙝𝙚 𝙘𝙤𝙢𝙥𝙧𝙚𝙣𝙙𝙤𝙣𝙤 𝙖𝙨𝙥𝙚𝙩𝙩𝙞 𝙥𝙧𝙖𝙩𝙞𝙘𝙞 𝙚 𝙣𝙤𝙣 𝙨𝙤𝙡𝙤 ... 𝙈𝙄 𝙁𝙀𝙍𝙈𝙊 𝙌𝙐𝙄 ... 

𝙀’ 𝘽𝙀𝙇𝙇𝙊 𝙁𝘼𝙍𝙀 𝙎𝙀𝙇𝙀𝙕𝙄𝙊𝙉𝙀 𝙀 𝘾𝘼𝙋𝙄𝙍𝙀 𝘾𝙃𝙀 𝙄𝙇 𝙍𝙄𝙎𝙋𝙀𝙏𝙏𝙊 𝙀 𝙇𝘼 𝙎𝙏𝙄𝙈𝘼 𝙥𝙚𝙧 𝙖𝙡𝙘𝙪𝙣𝙚 𝙥𝙚𝙧𝙨𝙤𝙣𝙚 𝙥𝙖𝙨𝙨𝙖 𝙙𝙖𝙡𝙡’ 𝙚𝙨𝙨𝙚𝙧𝙚 𝙈𝙊𝙂𝙇𝙄𝙀 𝘿𝙄 .. 𝙊 𝘿𝙀𝙇 𝘾𝘼𝙇𝘾𝙄𝘼𝙏𝙊𝙍𝙀 𝘿𝙀𝙇 ... 

𝗦𝗙𝗢𝗥𝗧𝗨𝗡𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗘 𝗦𝗢𝗡𝗢 𝗠𝗔𝗥𝗜𝗔𝗧𝗘𝗥𝗘𝗦𝗔 𝗘, 𝗟𝗔 𝗠𝗜𝗔 𝗕𝗜𝗢𝗚𝗥𝗔𝗙𝗜𝗔 𝘀𝘂 𝗜𝗚 𝙘𝙤𝙢𝙥𝙧𝙚𝙣𝙙𝙚 𝗜𝗟 𝗠𝗜𝗢 𝗟𝗔𝗩𝗢𝗥𝗢 𝗘 𝗟𝗔 𝗠𝗜𝗔 𝗙𝗔𝗠𝗜𝗚𝗟𝗜𝗔 𝗰𝗼𝗻 𝟭 𝗶𝗱𝗲𝗻𝘁𝗶𝘁𝗮̀ 𝗯𝗲𝗻 𝗽𝗿𝗲𝗰𝗶𝘀𝗮 𝗰𝗵𝗲 𝗥𝗜𝗖𝗛𝗜𝗔𝗠𝗔 𝗟𝗔 𝗠𝗜𝗔 𝗣𝗘𝗥𝗦𝗢𝗡𝗔𝗟𝗜𝗧𝗔̀ 𝘀𝗲𝗻𝘇𝗮 𝘃𝗶𝘃𝗲𝗿𝗲 𝗻𝗲𝗹𝗹’ 𝗼𝗺𝗯𝗿𝗮 𝙙𝙞 𝗺𝗶𝗼 𝗺𝗮𝗿𝗶𝘁𝗼 𝗷𝗮𝗰𝗼𝗽𝗼. 

𝗡𝗢𝗡 𝗛𝗢 𝗕𝗜𝗦𝗢𝗚𝗡𝗢 𝗗𝗜 𝗙𝗜𝗡𝗧𝗜 𝗦𝗢𝗥𝗥𝗜𝗦𝗜 𝗘 𝗔𝗣𝗣𝗥𝗘𝗭𝗭𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗜 𝗠𝗔 , 𝗠𝗜 𝗕𝗔𝗦𝗧𝗔𝗡𝗢 𝗽𝗶𝗰𝗰𝗼𝗹𝗲 𝗰𝗼𝘀𝗲, 𝗽𝗲𝗿 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗿𝗲𝗻𝗱𝗲𝗿𝗲 𝗹𝗲 𝗽𝗲𝗿𝘀𝗼𝗻𝗲 𝗰𝗵𝗲 𝗽𝗿𝗶𝗺𝗮 𝘁𝗶 𝗰𝗲𝗿𝗰𝗮𝘃𝗮𝗻𝗼 𝗽𝗲𝗿 𝗶𝗹 𝗰𝗮𝗳𝗳𝗲 𝗲 𝗽𝗼𝗶 𝗶𝗻𝘃𝗲𝗰𝗲 𝗻𝗲𝗮𝗻𝗰𝗵𝗲 𝘁𝗶 𝗮𝘃𝘃𝗶𝘀𝗮𝗻𝗼 𝗾𝘂𝗮𝗻𝗱𝗼 𝘃𝗮𝗻𝗻𝗼 𝘃𝗶𝗮 𝗼 𝗾𝘂𝗮𝗻𝗱𝗼 𝗮𝗿𝗿𝗶𝘃𝗮𝗻𝗼! 

𝙋𝙊𝘾𝙃𝙄 𝙈𝘼 𝘽𝙐𝙊𝙉𝙄 .. 𝗘’ 𝗽𝗿𝗼𝗽𝗿𝗶𝗼 𝗜𝗠𝗣𝗔𝗥𝗜𝗔𝗠𝗢 𝗔 𝗙𝗔𝗥𝗘 𝗣𝗨𝗟𝗜𝗭𝗜𝗔

Una lunga descrizione in cui la consulente di bellezza e benessere si scaglia contro le persone che, nella sua recente esperienza lavorativa nel Salento, non le hanno riservato un trattamento adeguato.

“Se Jacopo giocasse ancora a Lecce, si sarebbero fatti in 4 per una serie di cose”

Una frecciata riferita a chi la considera semplicemente la moglie di un calciatore e non una persona autonoma.