header logo

È il giorno dell’ultimo saluto a Joe Barone, il direttore generale della Fiorentina morto alla vigilia dei 58 anni all’ospedale San Raffaele di Milano in seguito all’infarto che lo ha colpito domenica pomeriggio. Oggi la camera ardente al Viola Park di Bagno a Ripoli, dove sono presenti alcuni esponenti dell'Unione Sportiva Lecce.

Il comunicato del Lecce

La società salentina, ieri pomeriggio, attraverso un comunicato ufficiale, aveva espresso vicinanza alla famiglia di Barone e a quella viola:

L’U.S. Lecce, con il Presidente Saverio Sticchi Damiani, tutti i soci, il CDA, la Direzione Tecnica e Amministrativa, l’allenatore con il suo staff e tutti i calciatori, esprimono profondo cordoglio alla famiglia Barone e all’ACF Fiorentina per l'improvvisa e prematura scomparsa del Direttore Generale Joe Barone.

US Lecce sends condolences for the sudden and premature passing of ACF Fiorentina General Manager Joe Barone.

U.S. Lecce President Saverio Sticchi Damiani, Board of Directors, company partners, Administrative and Technical Management, the Coach with his staff and all the players express their deep condolences to Barone’s family and to ACF Fiorentina for the sudden and premature passing of ACF Fiorentina General Manager Joe Barone.

Il messaggio di Venuti

Questa mattina, il presidente dei giallorossi ha raggiunto il Viola Park per salutare Barone. È in Toscana anche Lorenzo Venuti, che ha lavorato con Barone fino alla scorsa stagione. Il terzino ha pubblicato una foto su Instagram, assieme ad un messaggio:

Nonostante tutto eccomi qua Joe, per porgerti il mio ultimo saluto in segno di rispetto e gratitudine per tutto ciò che hai fatto per me, per la mia famiglia e per la mia amata Fiorentina. Fai buon viaggio Direttore.

Venuti

Il messaggio di D'Aversa

Anche Roberto D'Aversa, ex allenatore del Lecce, attraverso un post Instagram ha salutato Joe Barone.

Il direttore Joe Barone era uno di noi. Sono rimasto molto scosso dalla sua scomparsa. Alla sua famiglia, alla @acffiorentina e a tutti gli sportivi le mie più sincere e profonde condoglianze.

In diretta su Twitch a partire dalle 15:30. Come seguirci
La misteriosa morte di Alessio Giannaccari: un enigma da risolvere