header logo

Si è giocata allo stadio Rigamonti-Ceppi la quindicesima giornata di Serie B tra Lecco e Bari, un derby per tre calciatori scesi in campo dal primo minuto. Si tratta di Mats Lemmens, Alessandro Caporale e Checco Lepore.

Il primo, sceso in campo come terzino destro, è cresciuto nella primavera del Lecce ed è stato ceduto in prestito in estate. L'ex Francavilla e il classe 1985, invece, sono salentini DOC. 

La partita, terminata 1-0, è stata decisa da Nicolò Buso al minuto 70. Adesso il Lecco si trova ad appena 2 punti di distanza dal Bari, dodicesimo a quota 18. 

Alessandro Caporale, sul suo profilo Instagram, ha pubblicato un post emblematico: foto dell'incontro e nella descrizione “73100”, ovvero il CAP di Lecce.

Lepore: “È il mio primo derby"

Intervistato da PianetaLecce lo scorso 24 novembre, Checco Lepore ha parlato della gara contro il Bari, che era ormai alle porte. Ai nostri microfoni non ha nascosto si trattasse di una partita speciale, dato che vent'anni di carriera non aveva mai affrontato i biancorossi tra i professionisti:

“Non ho mai giocato contro il Bari, per me è un derby. Sarà una partita speciale, ho già caricato i miei compagni”.

TMW - Le pagelle di Lepore, Caporale e Lemmens 

Mats Lemmens

Lepore 6 – Nonostante un inizio non perfetto con due passaggi errati nei primi palloni, il terzino si è ripreso con il passare dei minuti trovando le giuste misure sia in fase difensiva che in quella di gestione.

Lemmens 6 – Buona la parte difensiva, chiude ogni spazio nelle ripartenze del Bari. In compenso è poco presente in quella offensiva.

Caporale 6,5 – Un’altra buona prestazione. Dopo un primo tempo non chiamato particolarmente in causa, nel secondo diventa uno dei protagonisti con molte chiusure difensive e andando vicino anche al 2-0.

locandina open day
locandina open day
Verso Bologna- Lecce: Corvino incrocia il suo passato
Scommesse, “betting partner” in Serie A: un fenomeno in crescita

💬 Commenti