SEGUICI SU TWITCH

CREATIVI

Cremonese, Braida: "Sul mercato con creatività". E strizza l'occhio ad un ex Lecce

Scritto da Redazione  | 

La Cremonese prova a fare sul serio e ad alzare il tiro dopo una stagione di bassi e poi alti vissuta grazie all'arrivo in corsa prima di Ariedo Braida e poi di Fabio Pecchia. L'ex direttore generale del Milan adesso vuole completare l'organico dirigenziale con un direttore sportivo carico di entusiasmo e di idee e che risponde al nome di Stefano Trinchera.

L'ex direttore sportivo giallorosso, che ha contratto in scadenza a Giugno del 2021, sta valutando l'offerta della Cremonese che in quanto ad ambizioni non è seconda a nessuno; quella della squadra grigiorossa però non è l'unica offerta arrivata in queste ore. 

 Intanto Braida ha parlato ai microfoni di cuoregrigiorosso.com:

La società da quando sono arrivato vuole crescere, migliorare e io non sono più un ragazzino. C’è la necessità perché il Cavaliere vuole che io faccia da consigliere strategico per la società, e quindi serve anche un direttore sportivo. Questa è la nostra proiezione e cercheremo di trovare una soluzione. Siamo alla ricerca e non si tratta di una scelta facile, cercheremo una figura che risponda alle nostre necessità.

Poi sul mercato: 

«Dobbiamo essere creativi, il mercato è sempre difficile e reperire giocatori validi non è semplicissimo. In passato ci sono stati diversi prestiti perché non è facile trovare giocatori validi e giovani per una società come la Cremonese. Il nostro desiderio è far crescere la società e patrimonializzare con giocatori di qualità, come Valeri, che è un ragazzo molto interessante».


💬 Commenti