POLEMICHE

Venezia, Modolo: “Gara con Salernitana decisa dagli errori arbitrali”

Scritto da Redazione  | 
Venezia

I minuti di recupero hanno condannato il Venezia alla sconfitta all'Arechi contro la Salernitana, capace di rimontare da 0-1 a 2-1.

Tanta amarezza a fine gara nelle parole del capitano dei lagunari Marco Modolo, che ha commentato con rammarico il risultato al termine dei novanta minuti, recriminando anche per alcune scelte arbitrali. 
 

Queste le sue dichiarazioni raccolte da trivenetogoal.it

Negli spogliatoio eravamo abbastanza affranti, ma martedì c’è un’altra partita fondamentale per noi e dobbiamo ricaricare le batterie subito. C’è delusione, ci siamo parlati, bisogna ripartire dai primi sessanta minuti di oggi e poi cercheremo di rifarci. Oggi la partita è stata influenzata da due o tre episodi che hanno determinato il risultato finale. C’è un rigore negato a Johnsen, un fuorigioco inesistente e il secondo gol era da annullare. Non è facile il ruolo dell’arbitro, magari sono abituati al Var, speriamo che arrivi presto anche in Serie B perché può cambiare una stagione. E’ la mia presenza n. 240 con la maglia del Venezia, è un traguardo molto importante e sono onorato di far parte della storia di questo club.


💬 Commenti