SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
EL DIEZ

Di Mariano ha già superato il numero di reti dello scorso anno: dove può arrivare l'attaccante?

Scritto da Andrea Sperti  | 
foto Giulio Paliaga

Quando è arrivato al Lecce in molti hanno storto il naso per il suo acquisto, dicendo che non era un attaccante prolifico in cadetteria. 

In effetti, guardando il curriculum di Francesco Di Mariano possiamo notare che l’attaccante siciliano non è mai andato in doppia cifra e che il suo record di reti, 8 nella stagione 2018/2019, non è poi così difficile da battere.

L’attaccante esterno deve migliorare dal punto di vista realizzativo, ma in questa prima parte di stagione sembra non patire la sua solita sterilità sotto porta. Nella doppia trasferta di campionato Di Mariano ha segnato 3 gol, fornendo anche un assist al bacio per la rete del vantaggio di Massimo Coda contro il Cittadella. Lo scorso anno, nell'intero campionato con il Venezia ha segnato solo 2 reti, salvo poi rifarsi ai play off con un gol decisivo proprio contro il Cittadella. 

Questo può e deve essere l’anno della consacrazione per l’attaccante classe ’96 che, dopo aver esordito in Serie A con i lagunari appena un mese fa, vuole ritornare nel massimo campionato italiano con la maglia del Lecce