GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
LE SCELTE

Bistrovic sì o no? A centrocampo serve esperienza

Scritto da Andrea Sperti  | 

Marco Baroni, tecnico del Lecce, oggi ha parlato in conferenza stampa, presentando la sfida di domani contro la Salernitana, una partita importante per entrambe le squadre. I padroni di casa potranno contare su un Arechi tutto esaurito e su un entusiasmo travolgente, che non si è placato nemmeno dopo le tante polemiche riguardanti la sfida tra Juventus e Salernitana di domenica scorsa.

Il Lecce, dal canto suo, è alla ricerca della prima vittoria in campionato ed è ancora scosso dagli errori arbitrali che hanno pesantemente condizionato la sfida di domenica scorsa contro il Monza.

Baroni oggi ha risposto ad una precisa domanda su Bistrovic, lasciando speranze riguardo la presenza in campo dal primo minuto del centrocampista croato. Ecco di seguito le sue parole:

“Bistrovic? Deve lavorare come sta facendo, è un ragazzo che ha un bagaglio di esperienza importante, gli si chiede un'attitudine in campo per cui non era abituato. Il Monza era sempre andato sopra i 400 passaggi anche contro squadre come Atalanta e Napoli, contro di noi ne hanno fatti 280, perché siamo stati bravi a togliere il palleggio. La testa dei giocatori deve avere ritmo nelle due fasi”.

È innegabile che ancora non abbiamo visto il vero Bistrovic ma il tecnico dei salentini sta insistendo con lui perchè crede nelle sue qualità. Contro il Cittadella in Coppa Italia il croato è stato tra i migliori in campo ed anche alla prima contro l'Inter ha disputato una buona sfida. Da quel momento in poi, però, ha pagato la velocità del calcio italiano, nel quale non si ha tempo di pensare e soprattutto si deve essere abili in entrambi le fasi di gioco.

A Salerno potrebbe esserci ancora lui dal primo minuto, magari un pò più avanti rispetto agli altri due centrocampisti, per fungere da trequartista in fase di possesso come contro il Monza. I granata giocheranno con un centrocampo a 5 e potrebbero andare in difficoltà con un uomo che agisce tra le linee e interferisce con il loro regista. 


💬 Commenti