SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL FOCUS

Il rendimento del Lecce fuori casa: tanti punti e tanti...rimpianti!

Scritto da Filippo Verri  | 

Il pari di sabato scorso al Benito Stirpe di Frosinone sottolinea un pregio del Lecce: la solidità.

I salentini, al netto del secondo tempo horror di Cremona, non sono mai caduti in questo campionato.

Merito della difesa, battuta davvero raramente rispetto al passato, e di un attacco letale, anche se…

I punti lontano dal Via del Mare sono abbastanza, 10 su 21, ma potevano essere decisamente di più.

Una squadra quasi mai surclassata, sempre propositiva, alle volte però poco cinica; guardando la classifica, pesano i pari di Benevento, Ascoli e Frosinone.

Partite in cui gli uomini di mister Baroni hanno mostrato un calcio migliore degli avversari, surclassando la squadra di Caserta, peccando di inesperienza contro Sottil e sciupando il match-point al novantesimo tre giorni fa.

Il bilancio, tutto sommato, è sufficiente: il Lecce è settimo per rendimento fuori casa in Serie B, con 7 gol fatti e 6 subiti.

Non è sbagliato però affermare che, soprattutto sottoporta, si poteva fare di più: anche solo con una vittoria nei tre match elencati prima, i salentini vanterebbero una posizione in classifica migliore.

Solidi ma non cinici: gli uomini del tecnico Baroni fuori dal Via del Mare possono ancora migliorare.