header logo

Lunedi 23 Ottobre sarà il giorno di Lecce-Torino, infatti a partire dalle 10.00 i biglietti per il match di Serie A, che si giocherà al Via del Mare, saranno disponibili per l'acquisto. Gara che si disputerà il 28 Ottobre alle 18.00.

L'US Lecce invita sempre i suoi tifosi a leggere e rispettare il regolamento d'accesso allo stadio, questo consentirebbe anche di avere meno disagi all'ingresso:

● acquistare il biglietto d’ingresso con sufficiente anticipo; 
● arrivare allo stadio in tempo per permettere al personale di servizio di effettuare i controlli di sicurezza necessari. 
● seguire le indicazioni del personale steward incaricato dell’accoglienza e dei servizi di controllo. 

La raccomandazione è sempre la stessa: presentarsi con almeno 90 minuti di anticipo prima dell’inizio della partita, evitando code che potrebbero compromettere la visione della partita fin dal suo inizio. Per informazioni, si può contattare il servizio assistenza Ticketing al numero 334.2844565.

Come acquistare un biglietto ridotto per Lecce-Torino

Quest'anno i ridotti sono riservati agli U14, mentre per i minori fino al compimento del 6° anno di età, è riservato un libero accesso senza diritto di posto assegnato (obbligo di tagliando dal 7° anno di età). 

Come acquistare i biglietti per Lecce-Torino

BIGLIETTERIA ON-LINE 

Disponibile anche il giorno della gara al link uslecce.vivaticket.it (previa registrazione al sito www.vivaticket.it), in modalità HOME TICKETING, preferibilmente in formato digitale da scaricare sul proprio cellulare. 

PUNTI VENDITA AUTORIZZATI U.S. LECCE 

Per tutti gli acquisti è obbligatorio esibire documenti d’identità in originale o fotocopie Punti Vendita Autorizzati Vedi elenco disponibile al seguente link: https://shop.vivaticket.com/ita/ricercapv 

BOTTEGHINI STADIO

Non abilitati alla vendita dei biglietti. Attivi il giorno della gara dalle ore 16.00 alle ore 19.00 solo per i servizi di RITIRO ACCREDITI e CAMBIO UTILIZZATORI

Udinese-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"