header logo

Galatina, 14 giugno 2024 – In questa data si è tenuta l’assemblea dei soci della Fondazione Notte della Taranta, un momento di grande importanza per la promozione e la valorizzazione del “tarantismo”, espressione culturale immateriale tipica della Puglia e del Salento. Durante l’assemblea, sono stati nominati il nuovo Presidente e il Consiglio di Amministrazione.

Il Professor Massimo Bray, attuale direttore generale dell’Istituto Italiano Treccani e già Ministro della Cultura, è stato eletto Presidente della Fondazione. Il suo impegno nel campo culturale e la sua esperienza lo rendono una figura ideale per guidare la Fondazione verso nuovi traguardi.

Il Consiglio di Amministrazione è composto da rappresentanti di diverse istituzioni e comuni della Puglia. Graziano Vantaggiato, Sindaco di Soleto, rappresenta l’Unione dei Comuni della Grecìa Salentina. Valentina Avvantaggiato, Sindaca di Melpignano, è in rappresentanza dell’Istituto Diego Carpitella. Addolorata Manti, Sindaca di Corigliano d’Otranto, rappresenta la Regione Puglia.

Durante l’assemblea, sono stati ringraziati il Presidente uscente, Massimo Manera, e il consigliere Ivan Stomeo per il loro prezioso contributo nel garantire il successo della Fondazione a livello nazionale e internazionale nel campo della musica popolare.

La Regione Puglia augura al neo Presidente e a tutti i membri del Consiglio di Amministrazione un proficuo lavoro, sempre orientato alla promozione e alla tutela del patrimonio culturale pugliese. Il “tarantismo” continua a essere una delle espressioni più originali e affascinanti della nostra regione. 

Di seguito il post:

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Niente slot extracomunitari occupato: lo libera Ramadani. Ecco perché

💬 Commenti