OTTIME NOTIZIE

Umtiti, Gendrey e Gallo: escluse fratture, i risultati degli esami

Scritto da Filippo Verri  | 

Dopo la tempesta c'è la quiete. Arrivano buone notizie dall'infermeria in seguito alle ore di apprensione in merito alle condizioni di Umtiti, Gendrey e Gallo. Preoccupavano soprattutto le condizioni dell'ex Barcellona, uscito dal campo malconcio. Il comunicato ufficiale del Lecce:

L'U.S. Lecce comunica che, questa mattina, i calciatori Antonino Gallo, Valentin Gendrey e Samuel Umtiti si sono sottoposti ad esame radiologico, presso lo Studio Radiologico "Quarta Colosso " di Lecce, a seguito dei traumi subiti nella gara di ieri a Verona.

Questo il referto degli esami:
- Antonino Gallo: trauma contusivo dorso piede sinistro;
- Valentin Gendrey: trauma contusivo spalla sinistra;
- Samuel Umtiti: trauma contusivo spalla destra.

Per tutti i calciatori, dagli esami strumentali effettuati, si escludono fratture dei segmenti esaminati.

Gallo aveva lasciato il campo al termine del primo tempo in seguito ad un colpo al piede per il quale aveva stretto i denti negli ultimi minuti del parziale.
Gendrey si era scontato sui tabelloni pubblicitari in maniera violenta dopo un corpo a corpo con Hien nel quale aveva avuto la peggio. Il francese aveva stretto i denti terminando il match.

Umtiti, invece, era uscito dal campo molto dolorante, quasi in lacrime. La situazione relativa al classe 1993 era subito apparsa molto delicata, sia per le smorfie del campione del mondo sia per le difficoltà numeriche che coinvolgono quel reparto.

Con Pongracic out fino ad aprile e Dermaku ancora in dubbio, un lungo infortunio per Umtiti sarebbe stato una mazzata per il Lecce. Per fortuna, sono escluse fratture, di conseguenza non dovrebbe trattarsi di nulla di grave. 

Resta in dubbio la presenza dei tre infortunati per la gara in programma venerdì contro la Salernitana, tuttavia il loro rientro non dovrebbe andare per le lunghe. Lo staff medico non ha precisato le tempistiche di recupero, ma poteva andare decisamente peggio.