header logo

Stefano Pioli, dopo 5 lunghi anni e uno Scudetto vinto sulla panchina del Milan è pronto per una nuova esperienza dopo l'addio al club rossonero della passata stagione.Il tecnico emiliano, dopo un periodo di riflessione, si rimetterà in discussione alla ricerca di nuovi obiettivi e riconoscimenti personali alla guida di un nuovo club. 

I numeri dell'ultima stagione e i precedenti con il Lecce

Stefano Pioli
Stefano Pioli

Arrivato a Milanello durante la stagione 2019/20, il suo apporto è stato determinante per riportare il prestigioso club rossonero ai vertici del calcio italiano, vincendo un campionato e sfiorando una finale di Champions, arrendendosi solo in semifinale contro i “cugini” nerazzurri. 

Nel corso di questa annata, poco ha potuto contro lo strapotere dell'Inter e nonostante le deludenti prestazioni disputate durante i derby, regalando la vittoria del tricolore alla squadra di Simone Inzaghi proprio nell'ultimo confronto giocato nel mese di di aprile, il buon secondo posto guadagnato in classifica gli ha permesso di strappare il pass per la prossima Champions League, raggiungendo quantomeno l'obiettivo minimo prefissato ad inizio stagione.

Contro il Lecce, quattro sono stati i punti guadagnati nel corso del campionato: uno al Via del Mare, nella famosa gara pareggiata per 2-2 con il gol annullato a Piccoli nei minuti finali per un pestone a un difensore avversario, e tre a San Siro nella gara di ritorno con un netto 3-0 ai danni della compagine di Luca Gotti.

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Concerto della Banda Musicale della Polizia di Stato a Lecce: un evento di impegno e memoria

💬 Commenti