header logo

Paura senza danno. Stando a quanto rivela Sky Sport, infatti, Paulo Dybala, nonostante il grande spavento e l’uscita dal campo in lacrime, non ha subito un grave infortunio nella trasferta di Cagliari di ieri sera. Per l'argentino non c'è lesione e non sarà richiesto alcun tipo di intervento chirurgico.

Paulo Dybala e Gabriel Strefezza in Roma-Lecce

L’attaccante è stato subito portato in gran segreto presso la clinica Villa Stuart di Roma e le prime notizie che filtrano sono relativamente confortanti. La Joya ha rimediato un lieve stiramento al legamento collaterale, che gli procura una sintomatologia dolorosa, ma che potrebbe essere smaltito abbastanza in fretta.

Per quanto riguarda i tempi di recupero ci sono teorie contrastanti. Alcuni parlano di circa un mese di stop, per permettere al giocatore di guarire al meglio ed evitare anche problematiche successive. Altri, invece, sono più ottimisti e prevedono un ritorno di Dybala già dopo la sosta, tra due settimane. 

I tifosi del Lecce restano alla finestra ed aspettano di capire se la Roma, nel match previsto per domenica 5 novembre alle ore 18:00, avrà a disposizione anche il suo fenomeno. Di certo la sua sarebbe un’assenza pesante in casa capitolina ma Belotti, fino a questo momento, lo sta sostituendo in maniera egregia, riuscendo anche a trovare spesso la via del gol.Difficile, in ogni caso, che Mourinho decida di rinunciare al suo campione se questi è a sua disposizione, seppur non al massimo della forma. 

Rossettini e Dybala in Lecce-Juventus

Paulo Dybala vs Lecce 

Paulo Dybala contro il Lecce ha disputato 4 partite ed ha segnato un gol in tutte le sfide. Ha iniziato in un Lecce-Juventus terminato 1 a 1 con gol del vantaggio iniziale siglato dall’argentino su calcio di rigore. Ha proseguito nel match di ritorno all’Allianz Stadium, con una perla che ha aperto le danze per il 4 a 0 finale. 

Lo scorso anno, con la maglia della Roma, ha segnato sia all’andata che al ritorno, entrambe le volte con un calcio di rigore impeccabile. Dybala sembra davvero trasformarsi in un cecchino implacabile ogni volta che affronta il club di Via Costadura e D'Aversa dovrà, nel caso, trovare una soluzione per fermarlo. 

La Supercoppa Italiana cambia le date della A e Coppa Italia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"