header logo

Mister Roberto D'Aversa ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Lecce-Genoa.

Sul premio allenatore del mese e sulla partita

"Il premio allenatore del mese lo rigiro ai ragazzi, è merito del loro lavoro. Domani sarà difficile, il Genoa ha operato in maniera importante sul mercato e lo ha dimostrato col Napoli. Porta densità cercando di sfruttare le ripartenze. Non dobbiamo cercare il risultato mantenendo il massimo equilibrio".

Sulle assenze

"Dispiace per chi non c'è, ma domani Baschirotto e Banda verranno sostituiti da calciatori importanti. C'è il ballottaggio tra Touba e Blin: devo valutare ancora".

Su Oudin

"Mi dispiace non aver potuto mettere Oudin a Monza a causa dell'espulsione. Sta migliorando la condizione fisica ma finché non gioca gli manca il ritmo partita. Si gioca domani, poi martedì: sicuramente avrà spazio".

Sulla preparazione dello scontro salvezza

“Dobbiamo ragionare sull'importanza della partita senza caricarla troppo. C'è stato un lavoro diverso per chi ha giocato a Monza e chi non. Abbiamo avuto un giorno in meno rispetto al Genoa per preparare questa partita".

Su Banda

"Nel pomeriggio farà accertamenti, ci sarà un comunicato da parte della società".

Su Sansone

"Si è allenato a parte con un preparatore atletico e stiamo cercando di fargli aumentare la condizione fisica nel miglior modo possibile. Non ha tanto minutaggio e dobbiamo evitare infortuni".

Olympiakos-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"