SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
L'AVVERSARIO

Parma, Circati: "Partita difficile contro una squadra molto forte"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Alessandro Circati, giovane difensore del Parma, ha parlato in conferenza stampa al termine della partita contro il Lecce. Il centrale dei ducali è entrato al minuto '52 al posto di Danilo ed è stato abile a non lasciare spazio a Massimo Coda: 

LA PARTITA - “Una partita difficile contro una squadra molto forte, che sta lottando per andare in Serie A. Il colpo di testa è una delle mie qualità, sono andato a sfiorare il gol ma stavolta non è andata bene. Con il mister lavoriamo molto in difesa, dobbiamo cercare di dare tutto per non prendere gol, la fase difensiva è un aspetto al quale teniamo molto. Danilo? Mi ha detto quello che faceva Coda, nei movimenti, di stare bello stretto con la squadra, di rimanere attento”.

SEGRETO - Il mio segreto? Non ho paura, devi dare il tuo meglio sempre, anche se ti trovi l’attaccante capocannoniere della Serie B devi rimanere tranquillo. Abbiamo una squadra molto giovane, possiamo crescere molto e diventare un gruppo forte”.

Circati non ha sofferto né la fisicità di Coda né quella di Asencio, comportandosi da veterano nonostante la giovane età. Gli attaccanti del Lecce adesso avranno due settimane per recuperare energie e lavorare duro in vista delle prossime 7 sfide. 


💬 Commenti