ACCOGLIENZA

Il Milan atterra a Brindisi: tifosi in visibilio, ma i calciatori restano indifferenti (VIDEO)

Scritto da Redazione  | 

Alle 18.00 di oggi al Via del mare si disputerà Lecce-Milan e questa mattina in redazione, come spesso accade, è arrivato un video inviatoci direttamente da un nostro affezionato lettore. Nel filmato (non suo), pubblicato da Il Nuovo Quotidiano di Puglia, il protagonista è un tifoso o, forse, un addetto ai lavori dell’Aeroporto di Brindisi. L’uomo, insieme ad altri tifosi, probabilmente salentini di fede rossonera, ha atteso il Milan mentre scendeva dall'aereo che lo ha portato a Lecce (il grosso degli appassionati era all'esterno ma non ha visto i calciatori, soltanto il loro pullman) riprendendo gli istanti per lui emozionanti. Quello che immediatamente è balzato ai nostri occhi è che soltanto due giocatori ed un membro dello staff hanno ricambiato il suo saluto mentre Theo Hernandez ed il tecnico Stefano Pioli hanno ignorato la sua richiesta di un saluto per una tifosa o un tifoso non presenti lì. Il francese non ha neppure degnato di uno sguardo il tifoso, mentre l’allenatore, che in un primo istante non aveva compreso la richiesta, ha risposto con un secco “no”.

Di sicuro l’umore in casa rossonera non è alto visti i recenti risultati, con la vittoria contro la Roma sfumata nel finale e l’eliminazione dalla Coppa Italia contro il Torino nei tempi supplementari mercoledì scorso, dopo aver giocato per quasi 50 minuti in superiorità numerica. La corsa scudetto è compromessa e un risultato positivo al Via del Mare è necessario per non andare a -10 del Napoli. Dall’altra parte, però, la popolarità e l’importanza dei calciatori e degli allenatori è figlia della passione dei tifosi, a maggior ragione quando si tratta di quelli lontanissimi da Milano che non hanno grandi occasioni per vedere dal vivo i loro “idoli”.

Lascia senza parole l’atteggiamento dei giocatori rossoneri che hanno ignorato il tifoso posizionatosi ai piedi della scaletta dell’aereo proprio per immortalarli e portare a casa qualche foto o video ricordo. Da questa ripresa amatoriale, si apprende che i soli Vranckx e Maldini si sono degnati di ricambiare un semplicissimo saluto, che può sembrare roba da poco ma rappresentava un gesto importante per chi riprendeva l’atterraggio.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

Non è la prima volta che accade quello che avete potuto vedere e certamente non sarà l’ultima ma fa sempre strano vedere la passione calpestata in questo modo, al di là della fede.