header logo

Non c'è l'unanimità ma quasi, la prestazione di Lameck Banda ha accontentato un po' tutti, soprattutto i nostri lettori che lo hanno eletto come Man of the Match di Lecce-Frosinone. Ieri la prestazione del calciatore africano è stata letteralmente travolgente e ad accorgersene sono stati soprattutto gli avversari.

Il commento dei tifosi sul calciatore

Così Alessandro Giordano

devastante nell'1vs1 , ha creato sempre la superiorità numerica sulla sua fascia saltando sistematicamente l'avversario. pericolo costante

Poi Raffaele Tarantino

Per me, a parte Falcone, è quello che è più in forma in questo periodo. Oggi più volte non ha centrato lo specchio della porta ma ha fatto comunque una grande partita. Bravo Lameck

e Andrea Tafuro

Imprendibile nel 1vs1 e puntuale nei ripiegamenti, partita sontuosa per "Pippi" Banda che conferma il suo strepitoso momento di forma. Solo la sfortuna (1 incrocio e 1 palo) e un pizzico di imprecisione sotto porta gli negano la gioia del gol...INDEMONIATO!!!

e poi ancora Davide Arnesano

è cresciuto tantissimo. Da sempre ha avuto dribbling e velocità, ma gli mancavano tiro e visione di gioco e ieri ha dimostrato di avere anche queste caratteristiche. Una crescita veloce che non mi aspettavo.

Quanti voti ha preso Lameck Banda

Nel momento in cui scriviamo, l'esterno zambiano ha convinto ben 260 tifosi che sia proprio lui il Man Of The Match di questa partita. Stravince il duello con Roberto Piccoli, autore del primo gol dei giallorossi e con Ylber Ramadani che ha segnato il gol vittoria. 

Chi sale sul podio con Banda

Ad arrivare secondi e terzi ci sono Roberto Piccoli con 68 voti e Wladimiro Falcone con 47 voti. Distante al quarto posto troviamo Marin Pongracic con 38 voti e quinto Ylber Ramadani con 35 voti. Buona anche la posizione di Gallo che conquista 28 like.

In diretta su Twitch mercoledì alle 19: ospite Medon Berisha
Scommesse, “betting partner” in Serie A: un fenomeno in crescita