SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LO SPECIALE

Un 42-0 che fa opinione: fair play, regole, accuse. Mercoledi appuntamento con PLTalk

Scritto da Redazione  | 

Quando abbiamo pubblicato l'articolo “La squadra di Miccoli vince 42-0: ecco chi è stato l’avversario “massacrato”” non pensavamo di creare tutto questo clamore mediatico. La notizia infatti è stata pubblicata più che altro per dare risalto ad un risultato insolito e mai per elogiare la formazione che ha vinto o per denigrare quella che ha perso. 

Tuttavia i commenti social si sono davvero sprecati sotto il nostro post su Facebook. E la maggior parte ci hanno accusati di aver “umiliato” i ragazzi del San Cataldo. Ovviamente non è così. Non si può accomunare l'attività di una squadra di calcio all'attività giornalistica e nemmeno pensare che un quotidiano debba omettere l'esistenza di un risultato o un fatto se questo si è verificato. Non solo. In queste ore siamo stati raggiunti anche da alcuni dirigenti che hanno tenuto a spiegare le proprie posizioni rispetto a quanto pubblicato da noi. 

Che cosa abbiamo pensato di fare allora? Una LIVE per mettere a confronto le idee e per parlare di sport, fair play, gioco del calcio a livello di settore giovanile e scuole calcio. Con chi? Con i massimi esponenti del calcio pugliese e i diretti protagonisti della vicenda. 

Al confronto parteciperanno: il Presidente Regionale della FIGC Vito Tisci, il Responsabile dell'Area Tecnica della scuola calcio Fabrizio Miccoli Enrico Diamante, un rappresentante della scuola calcio San Cataldo (ancora da definire), il Direttore Tecnico dell'ASD Olympique Soccer Davide Mandorino, il Dirigente responsabile della Scuola Calcio Oratorio Don Pasquale Antonio Rizzo, e poi il direttore di Pianetalecce Francesco Romano e l'autore dell'articolo incriminato Filippo Verri, modera Vittorio Murra.

Appuntamento dunque per Mercoledi 24 Novembre alle ore 15.30 su Twitch. Vi aspettiamo numerosi come sempre per partecipare alla Live, fare domande e intervenire in diretta per parlare di un argomento che interessa tutti.