SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
ARIA DI SCETTICISMO

Liguori risponde ai tifosi: “Grande rispetto del vostro pensiero, ma...”

Scritto da Redazione  | 

Corrado Liguori, vice presidente del Lecce, torna a parlare rispondendo ai commenti dei tifosi scritti sotto al suo post
 

Il dirigente giallorosso spiega: “Ho letto con attenzione i vostri commenti come del resto faccio sempre perché essendo tifoso sfegatato da 45 anni ho grande rispetto del pensiero di chi ama la mia stessa maglia .
Vi chiedo però con grande sincerità il perché di questo scetticismo rispetto ad un progetto che è stato da noi dichiarato in maniera molto chiara .
Siamo partiti insieme anni fa dalla lega pro con l’obiettivo di riportare via il nostro Lecce dalle sabbie mobili di quel pantano …
Ci siamo riusciti ed addirittura siamo anche tornati nel calcio che conta in pochissimo tempo e siamo retrocessi dignitosamente all’ultima giornata dopo aver sfiorato la vittoria a Marassi nello scontro diretto contro il Genoa .
Tornati in B e avendo verificato sulla nostra pelle che con una politica diversa dalle acquisizioni a titolo definitivo non si andava da nessuna parte , abbiamo iniziato un percorso diverso ripartendo dalle fondamenta ( in B però e non in lega pro o serie D come altri ) con un progetto che attraverso il ringiovanimento della rosa partendo anche e soprattutto dal settore giovanile , ci possa portare in tre anni in maniera duratura , al Sole ☀️ 
Lo scorso anno è iniziato il primo atto di questo percorso con una promozione non annunciata ma sfiorata e con la promozione in A1 della squadra primavera , oltre a tante altre cose a livello di strutture .
Quest’anno sta proseguendo il percorso intrapreso con ulteriori acquisizioni a titolo definitivo e ringiovanendo ulteriormente la rosa nella globalità .
La stagione è iniziata allo stesso modo della prima di B di tre anni fa e dello scorso anno con in più la qualificazione in Coppa vincendo a Parma .
La vittoria di ieri fa scopa con la mancata vittoria di Benevento…
La Primavera ( il futuro di tutti noi tifosi) è partita benissimo.
E allora mi chiedo perché tanto scetticismo .
I ragazzi sono giovani , vanno sostenuti perché sono parte fondamentale del nostro progetto ( nostro inteso di tutti coloro che amano il Lecce ) perché in assenza di miliardari che hanno soldi a palate , questa è l’unica via per dare dignità alla nostra terra SENZA MAI FARLA PERDERE..
Quindi io ho esultato come un bambino ieri così come ho rosicato per non aver vinto a Benevento .
Sono certo che il percorso intrapreso è quello giusto ed il tempo dirà come sempre la verità come lo ha detto quando dialogavamo ahimè in lega pro .
Un abbraccio”.