header logo

Del percorso compiuto dal Lecce fino ad ora ne stanno parlando tutti. In Italia, ma anche all’estero, tutte le testate giornalistiche hanno dedicato articoli e speciali alla truppa di Baroni, esaltandone compattezza e personalità.

Oggi, però, noi tramite questo articolo vogliamo gettare un po' di acqua sul fuoco, spegnendo i facili entusiasmi che sono stati giustamente alimentati dalla vittoria di Bergamo. 

Nella stagione 2020-2021 il Benevento è retrocessa pur avendo 10 punti di vantaggio sulla zona retrocessione

Tre stagioni fa, nell’anno in cui la pandemia di Covid ha tenuto gli stadi chiusi per tutto il campionato, il Benevento di Filippo Inzaghi dopo 23 giornate aveva collezionato 25 punti in classifica ed aveva un vantaggio di 10 lunghezze sul Cagliari.

I sanniti, proprio come il Lecce adesso, erano una neopromossa e, fino a quel momento del torneo, la vera sorpresa della Serie A. La formazione giallorossa aveva disputato un ottimo girone d’andata e si accingeva a vivere una seconda parte di stagione più tranquilla, alla ricerca di quei 12-13 punti che avrebbero significato salvezza.

Quello che è accaduto dopo ha dell’inspiegabile e deve servire da lezione al Lecce, soprattutto per capire che non è stato ancora fatto nulla. Il Benevento ha avuto un crollo clamoroso, frutto forse della troppa sicurezza acquisita, e nelle restanti 15 gare ha conquistato 8 punti, vincendo solo una volta, contro la Juventus allo Stadium, grazie ad un gol di Adolfo Gaich.

I sanniti hanno pagato l’inesperienza alla Serie A ed anche l’incredibile rimonta del Cagliari, che ha conquistato 22 punti in 15 partite e si è tirato fuori dalla lotta salvezza. Addirittura, la formazione di Inzaghi, nella quale giocava anche Alessandro Tuia, è retrocessa con una giornata d’anticipo, pareggiando in casa contro il Crotone anch’esso già spacciato.

Insomma, questa mattina, sebbene Carnevale stia volgendo al termine, abbiamo indossato i panni dei vigili del fuoco e provato a raccontarvi un precedente che vi farà arrivare carichi e motivati alla sfida contro il Sassuolo, uno scontro diretto da non sbagliare per nessun motivo. 

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"