đź”´ LIVE

Coda e la Salernitana, un'avventura indimenticabile

Scritto da Andrea Sperti  | 

Massimo Coda rappresenta il pericolo numero uno per la difesa della Salernitana questa sera. Il centravanti campano, infatti, viene da 4 doppiette consecutive e vede il suo record di gol in B distante solo 2 reti.

Lui, però, a Salerno ha vissuto un’esperienza importante con la maglia granata, entrando per sempre nel cuore dei tifosi campani.

Con la formazione avversaria Coda ha disputato 85 partite, segnando 33 gol e fornendo 10 assist. Contro la Salernitana, invece, l'Hispanico in carriera ha giocato 7 gare. In 2 occasioni, quando indossava la maglia del Benevento, ha vinto. 4 volte, invece, ha pareggiato ed una partita l’ha anche persa, durante la sua avventura con la Cremonese.

Coda, in ogni caso, non ha mai segnato un gol alla compagine granata in 7 sfide ed oggi vorrĂ  certamente sfatare questo tabĂą e gonfiare la rete della porta difesa da Belec.

La partita tra Lecce e Salernitana non è solo la sfida tra due squadre vicine in classifica e legate da un obiettivo comune, ma anche la gara tra le due coppie Coda-Pettinari e Tutino-Djuric. Entrambe sono ben assortite e si integrano perfettamente ma solo una delle due oggi potrà avere la meglio ed i due giallorossi proveranno in tutti i modi a perforare la solida difesa campana.


đź’¬ Commenti