SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
POLEMICA

Perugia, Segre non ci sta: "Contro il Brescia ci manca un rigore. Con il Lecce..."

Scritto da Andrea Sperti  | 
foto di Giulio Paliaga

Jacopo Segre, centrocampista del Perugia, ha parlato in conferenza stampa ieri dopo la fine della sfida tra Brescia e Grifo.

Ecco di seguito le sue parole: 

EPISODIO DA VAR - "Era rigore. Su Matos. Netto. Il Var deve intervenire. Sta lì apposta. Era normale andare a controllare”

L’hanno visto tutti, abbiamo dato l’anima tutta la partita, stavamo tenendo botta, concedendo poco al Brescia: purtroppo è arrivato il pareggio e nell’arrembaggio finale anche il 2-1. 

Dispiace per l’episodio finale perché, per l’ennesima volta, non c’è stato un momento favorevole per noi. Stiamo lottando per questa maglia e ripensando agli episodi di oggi c’è un’incazzatura totale. Ma voltiamo pagina”.

LECCE - "Dobbiamo ricaricare le energie. Ci sarà bisogno di tutti, serve freschezza contro un avversario forte e completato sotto tutti i punti di vista. Bisogna lottare come sempre e continuare il percorso che stiamo facendo”.

La formazione di Alvini ieri ha perso 2 a 1 in rimonta ed ha giocato per 60 minuti in 10 contro 11, ma il centrocampista scuola Torino in conferenza stampa ha chiesto maggiore attenzione da parte del direttore di gare che, a suo dire, ha negato un calcio di rigore alla formazione umbra.

Il Lecce, quindi, troverà sulla sua strada un Perugia alla ricerca di riscatto dopo le due sconfitte consecutive contro Benevento e Brescia


💬 Commenti