SEGUICI SU TWITCH

GRANATA

Cittadella, Venturato: "Sono contento della prestazione, ma l'obiettivo è lontano"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Roberto Venturato , allenatore del Cittadella , ha parlato in conferenza stampa al termine della sfida contro il Monza :

“Baldini? E 'un'idea nata già qualche mese fa a Empoli, ho pensato di metterlo vicino alla prima punta. Ha caratteristiche che gli consentono di muoversi da mezzapunta, da mezzala e anche da attaccante. Ha rapidità, tecnica e capacità di attaccare lo spazio. E 'stata una scelta pensata e ho provato questa soluzione. Tsadjout è un giocatore molto forte, mi dispiace che non abbia fatto gol perché lo meritava. E 'un giocatore importante, è giusto risaltare questa prestazione, dall'altro è altrettanto giusto che ci aspetta la seconda parte di questa missione. Possiamo conquistarci qualcosa d'importante ma non lo abbiamo ancora fatto. Sono contento della prestazione, ma dobbiamo avere la condizione mentale forte per raggiungere la finale. Abbiamo lavorato sempre con grande attenzione. Va dato merito al nostro preparatore che ha grandi capacità, non abbiamo mai avuto grossi cali dal punto di vista fisico. Li abbiamo avuto mentalmente. Dobbiamo stare concentrati sull'obiettivo, che è ancora lontano. Dobbiamo rimanere concentrati. Donnarumma ha dimostrato in tante occasioni di avere grandi capacità, ha la condizione giusta fisica e mentale. Sono contento della sua prestazione e di quella della squadra. Branca e Adorni hanno preso l'ammonizione, bisogna prestare attenzione anche l'aspetto delle diffide ”.

LEGGI ANCHE: Zanetti: "Con qualche gol in più saremmo stati più tranquilli"


💬 Commenti