SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
MESSAGGIO D'ADDIO

Barreca saluta: "Stagione indimenticabile, Lecce nel cuore"

Scritto da Filippo Verri  | 

Dopo due giorni di visite mediche, nella giornata di domani i tesserati del Lecce si ritroveranno sul terreno del Deghi Center di San Pietro in Lama per il raduno pre-campionato, prima dello spostamento verso Folgaria il prossimo 30 giugno.

Protagonisti del ritiro i calciatori che hanno portato i salentini in massima serie vincendo la scorsa Serie B. Non tutti però: in seguito alle scadenze dei contratti e dei prestiti diversi giallorossi hanno salutato il club ed i tifosi.

Tra questi Antonio Barreca, il quale ha pubblicato poche ore fa un post su Instagram:
"Stagione indimenticabile…
Lecce mi rimarrà nel cuore… 
Grazie a tutti 💛❤️"

Il classe 1995 era arrivato in prestito secco dal Monaco nella sessione estiva di calciomercato, precisamente ad agosto. Barreca era (ed è tutt'ora, fino al 2023) sotto contratto col club francese dove ha trovato poco spazio negli anni. Dopo i prestiti in A al Genoa e alla Fiorentina, l'ex Torino aveva scelto il Salento per rilanciarsi e la formula scelta fu quella del titolo temporaneo senza opzione di riscatto in quanto il suo attuale ingaggio è insostenibile.

In giallorosso Barreca ha disputato 22 partite mettendo a segno 2 assist.
Durante l'annata il torinese si è giocato il posto con Antonino Gallo, calciatore di proprietà classe 2000.
Sebbene nella prima parte di stagione il terzino sinistro di proprietà del Monaco avesse giocato con più costanza rispetto al palermitano, nel girone di ritorno quest'ultimo si è ripreso la titolarità su quella fascia.

Una valutazione fatta indubbiamente in prospettiva, poiché il suo contratto sarebbe scaduto a breve mentre Gallo sarà uno dei calciatori a disposizione di Baroni anche nella prossima annata.
Barreca dunque saluta definitivamente il Salento e nel suo futuro potrebbe esserci nuovamente la Serie B: secondo quanto riportato da alcuni quotidiani nazionali il 27enne sarebbe finito nel mirino del Parma.


💬 Commenti