SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
PROMOZIONI E RETROCESSIONI

Lecce spettatore interessato: chi sale e chi scende tra A e B?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Oggi e domani saranno giornate calde decisive per le promozioni e le retrocessioni in Serie A, sebbene i playoff del campionato cadetto termineranno in realtà la prossima settimana.

SERIE B 

Questa sera, in ogni caso, andrà di scena il ritorno della sfida tra Pisa e Benevento. All'andata Lapadula ha deciso l'incontro con una zampata delle sue nel finale di gara, mentre oggi potrebbe essere decisivo l'Arena Garibaldi. Lo stadio dei toscani sarà pieno e carico e proverà a spingere gli uomini di D'Angelo verso la vittoria.

Domani sera, invece, si sfideranno Monza e Brescia, per il secondo atto della semifinale tutta lombarda. Nel match d'andata, a dire il vero, i brianzoli hanno ipotecato il passaggio del turno. Ora agli uomini di Corini servirà una vera e propria impresa, dato che devono per forza vincere con almeno due gol di scarto. 

SERIE A 

Le ultime due sfide del campionato di Serie A, quelle che valgono per la salvezza, si giocheranno domani sera alle ore 21. A Salerno si sfideranno i padroni di casa contro l'Udinese, compagine che non ha nulla da chiedere al campionato ma che proverà ad onorare fino all'ultima giornata. Di contro, a Venezia si sfideranno lagunari e Cagliari, in un match di vitale importanza solo per i secondi. La formazione arancioneroverde è già matematicamente retrocessa, mentre i sardi dovranno solo vincere per provare a salvare la categoria.

Di certo la Salernitana ha un piccolo vantaggio di classifica da poter sfruttare, ma in caso di arrivo a pari punti si salverebbe la compagine allenata da Agostini per la miglior differenza reti.

Insomma, il Lecce guarderà sul divano, da spettatore interessato, quello che accadrà sia nella massima serie che in cadetteria, provando a capire gli avversari che affronterà nella prossima difficile ma entusiasmante stagione. 


💬 Commenti