SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
CONFERENZA STAMPA

Strefezza: "Col Pisa sarà una partita molto aperta. Reggina? Un'occasione persa"

Scritto da Filippo Verri  | 

Gabriel Strefezza ha parlato in conferenza stampa questa mattina allo Stadio Via del Mare.

PISA

“Credo che sia una delle partite pù importanti della mia carriera, non ho mai giocato un campionato da protagonista. Ho affrontato il Pisa anche con la SPAL, sono molto forti e dobbiamo stare attenti: all'andata li battemmo 4-0 e al ritorno perdemmo 3-0. Non conosco nessun giocatore del Pisa però Torregrossa e Puscas sono giocatori di categoria, dobbiamo stare attenti.

Credo che sarà una partita molto aperta perchè loro faranno di tutto per vincere. Ci proveremo e la spinta dei tifosi sarà un fattore in più per noi. Loro hanno una grande fase difensiva, difendono con tanti uomini. Dobbiamo fare il nostro gioco allargando la loro squadra per creare spazio in mezzo. Dobbiamo prepararla bene per arrivare al massimo.

Chi toglierei al Pisa? Nessuno, meglio che siano tutti così sarà più bello."

REGGINA

“È stata una partita difficile, giocare lì non è mai facile. Loro giocavano duro e cadevano sempre per terra. Quando vai in campo non può andare sempre bene, abbiamo fatto la nostra partita ma non siamo riusciti a vincere. È stata un'occasione persa, ormai è passata e siamo con la testa al Pisa.”

TIFOSI ALLO STADIO

“Sono una spinta in più, giocheremo insieme a loro che ci daranno una grande mano. È una bellissima occasione, sarà una partita bellissima.”

LA SUA STAGIONE

“Non me l'aspettavo così positiva. Sono arrivato bene e non voglio fermarmi, dando una mano alla squadra e continuando così. Devo restare concentrato e pensare insieme alla squadra al raggiungimento dell'obiettivo.”

CODA

“Ogni tanto quando gli passo la palla gli dico di metterla dentro per darmi l'assist. Ci divertiamo parecchio insieme.”

GOL SPORCHI

“Effettivamente essendo loro compatti una palla sporca può essere fondamentale per buttarla dentro.”


💬 Commenti