header logo

Il Lecce continua la sua preparazione in vista della prima partita di campionato contro la Lazio. Con ogni probabilità, a guidare il reparto offensivo ci sarà “Ciro il Grande”. L'attaccante di Torre Annunziata è reduce da una stagione complicata, caratterizzato da diversi infortuni che non gli hanno garantito continuità di rendimento: solo 12 gol e 5 assist registra, infatti, il dato statistico che di certo non saranno pochi ma in confronto ai numeri delle passate stagioni sicuramente sì, essendo stati abituati ad annate da capocannoniere indiscusso nel nostro Campionato e da una Scarpa d'Oro vinta nel 2020 grazie ai suoi 36 gol in 37 partite disputate. 

L'obiettivo, per il classe '90, è quello di riprendersi il trono di goleador e tornare a essere “Grande” e contro i giallorossi sarà sicuramente un primo banco di prova importante per potersi rilanciare. Nel corso della sua carriera, ha incontrato il Lecce in 5 occasioni, riuscendo a vincere una sola volta. L'esordio contro i salentini risale in Coppa Italia, nella stagione 2010/2011 : allo Stadio Via del Mare, il Lecce vinse per 3-2 contro il Siena e Immobile andò a segno una volta. 
 

Per i bianconeri segnò anche Kamata nel finale mentre per i giallorossi furono decisive le reti di Bertolacci , Corvia e Chevanton per il passaggio del turno; le restanti 4 partite contro i salentini, Immobile le ha giocate tutte in Serie A e l'unica vittoria alla stagione 2019/2020: la Lazio di Simone Inzaghi, si impone davanti ai suoi tifosi per 4-2 e Immobile segnò risale su rigore il gol del momentaneo 3-1. In quella partita andarono a segno anche Correa (2 volte) e Milinkovic-Savic invece per i giallorossi le reti di Lapadula e La Mantia non furono sufficienti a cambiare l'inerzia del risultato; nel girone di ritorno di quella stessa annata il Lecce vince per 2-1 grazie alle reti di Babacar e Lucioni
 

Per l'attaccante biancoceleste invece, solo una prestazione sottotono condita da un'ammonizione; nell'ultima stagione sportiva invece, Ciro è andato a segno in entrambe le partite disputate contro i salentini ovvero in quella di andata giocata al Via del Mare e vinta per 2-1 dai giallorossi e in quella di ritorno terminata 2-2 allo Stadio Olimpico nella quale aveva siglato il gol del momentaneo 1-0.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"