SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IN CAMPO

Che Lecce vedremo domani?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Oggi ci sarà la conferenza stampa di Marco Baroni ed il mister potrà chiarire i dubbi di formazioni che riguardano i giallorossi, soprattutto spiegando in modo approfondito le condizioni fisiche dei calciatori ancora acciaccati.

Intanto, però, noi stiliamo insieme quella che potrebbe essere la formazione dei giallorossi, dato che mancano ormai poco meno di 30 ore alla sfida contro il Frosinone.

PORTIERE 

In porta è una sfida a 3 per la maglia da titolare, sebbene Gabriel abbia lavorato sempre in differenziato. Plizzari e Bleve, quindi, sembrano in vantaggio rispetto all'estremo difensore brasiliano ma tutto è ancora in divenire.

DIFESA 

Sugli esterni Baroni dovrebbe puntare su Calabresi e Barreca, mentre al centro la coppia titolare dovrebbe essere quella composta da Lucioni e Dermaku. I dubbi, in ogni caso, riguardano le possibili presenze di Tuia e Gallo al posto dell'ex Parma e dell'ex Monaco.

CENTROCAMPO 

Faragò, Hjulmand e Gargiulo. Dovrebbe essere questo il centrocampo che vedremo domani in campo contro il Frosinone. I ballottaggi, in questo caso specificano, riguardano la possibile presenza di Blin, nel ruolo di mezzala, o di Helgason, entrambi al posto dell'ex Cagliari.

ATTACCO 

Domani ci sono buone possibilità di rivedere il magico tridente di inizio stagione composto da Strefezza, Coda e Di Mariano. Baroni ha comunque diverse alternative in attacco e potrebbe far ruotare tutti, provando a dare minutaggio ai suoi interpreti offensivi. I 5 cambi permettono comunque di gestire le forze anche in vista dei prossimi ravvicinati impegni di campionato.

Domani, insomma, Baroni schiererà i giocatori che tra tutti ritiene pronti per scendere in campo e portare a casa 3 punti preziosi. Il Lecce ha bisogno di questa vittoria per cullare le ambizioni promozioni diretta e  continuare a far sognare i suoi tifosi. Non è importante, quindi, chi scenderà in campo ma solo il suo atteggiamento. 


💬 Commenti