header logo

La Salernitana sta muovendo un passo importante verso la sua tifoseria. Giovedì pomeriggio, salvo imprevisti, la società granata incontrerà la tifoseria organizzata e gli ultras per raccogliere le loro istanze e dialogare meglio anche con le istituzioni.

Alla riunione parteciperanno l'amministratore delegato Maurizio Milan e il direttore generale Domenico Napoli. La società ha spesso e volentieri recepito le osservazioni costruttive della tifoseria, ma sempre singolarmente. Ora l'obiettivo è quello di riunire tutti coloro che amano il cavalluccio marino almeno una volta al mese, al massimo ogni due mesi.

Si comincerà in un clima particolarmente caldo e non solo per la temperatura. Giovedì mattina è in programma un nuovo incontro per le sorti della Curva Nord in cui la società proporrà nuove soluzioni di riapertura. La Lega Serie A sarà presente con Andrea Cardinaletti.

Il tema della Curva Nord sta particolarmente a cuore a patron Iervolino che vorrebbe le scuole calcio nel settore inferiore a condizioni agevolate, con gli ospiti dirottati nello spicchiò nord dei Distinti. Con i supporter granata sarà occasione anche per discutere dell'eventualità di un esilio forzato della squadra nel torneo 2024/25 per consentire la ristrutturazione rapida dello stadio Arechi.

Quali soluzioni? Bari, Benevento, un iconico ma difficilmente realizzabile ritorno al Vestuti o ancora soluzioni alternative come uno stadio temporaneo a Eboli (un Dirceu riadattato e ingrandito con tribune smontabili)? E non solo questo.

La riunione di giovedì pomeriggio sarà un'occasione importante per la Salernitana per costruire un rapporto più stretto con la sua tifoseria e per trovare soluzioni condivise per il futuro della squadra.

Cosa ha dichiarato Maurizio Milan:

Un forum con i supporter non significherebbe essere invasivi o pretendere che abbiano un’unica linea. Significherebbe partire dalle reali esigenze di chi frequenta lo stadio con consulte cadenzate per portare istanze, dal traffico ai parcheggiatori abusivi durante le partite, fino a iniziative sociali da condurre assieme. Ci aiuterà anche Sebastien Louis, storico contemporaneo esperto di dinamiche del tifo in Europa”.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"