SEGUICI SU TWITCH

Offerta da

Costa: "Capienza al 100? Spero possa accadere il prossimo mese"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Andrea Costa, sottosegretario alla Salute, ha parlato a Radio Sportiva del possibile aumento della capienza degli stadi italiani, fino ad arrivare al 100%. Da ieri, infatti, il nuovo decreto ha ampliato fino al 75% il numero totale degli spettatori ma adesso il prossimo passo sarà quello di non limitare più il numero di tifosi. Ecco di seguito le sue parole: 

“Capienza stadi al 100%? Spero possa accadere già il prossimo mese. San Siro esaurito per Milan-Inter del 7 novembre? Credo sia un obiettivo raggiungibile”. 

C’è da dire che, salvo in rare e isolate occasioni, molto spesso non si è raggiunto il sold out di spettatori nemmeno con la capienza ridotta al 50%. Questa scarsa affluenza è dovuta a diversi fattori che adesso analizzeremo insieme.

Innanzitutto molti tifosi sono ancora restii a frequentare lo stadio, che può essere in ogni caso luogo di incontri con sconosciuti e quindi di possibile contagio.

Poi, dall’altra parte, ci sono ancora parecchie tifoserie organizzate che hanno deciso di non entrare fino a quando gli stadi non saranno accessibili a tutti senza limitazioni.

Infine, ci sono coloro i quali devono ancora fare il vaccino e di conseguenza non hanno il green pass e sono impossibilitati ad entrare ad eventi sportivi di questo tipo.

Tutta questa serie di ragioni ha allontanato, quindi, una buona parte di appassionati, che però presto potrebbe tornare a riempire gli stadi italiani ed a godersi finalmente una partita dal vivo.