header logo

Anche in occasione della settimana di Ferragosto, il dispositivo di ordine e sicurezza pubblica, voluto dal Questore Modeo, opera in direzione della “tolleranza zero” allo spaccio di droga, soprattutto nella zona di Gallipoli particolarmente frequentata da giovani, anche provenienti da altre parte d’Italia e del nord Europa.

A distanza di poche notti, è scattata un’altra denuncia per spaccio di droghe sintetiche a carico di un 21enne di Salerno con addosso 20 dosi di ketamina, 3 dosi di md e 11 dosi di lsd. Tutte sottoposte a sequestro insieme alla somma di 100 euro, presumibile provento di spaccio.

Un fenomeno costante quello delle droghe sintetiche che, al pari delle altre droghe illegali, sono capaci di modificare lo stato psico-fisico di un giovane.

Nello specifico la ketamina crea disorientamento, perdita delle sensazioni corporee e distacco quasi totale della realtà che possono essere confuse con attacchi di panico.

L’assunzione della md causa euforia, aumento della sensibilità sensoria, alterazione dell’umore e frequenza del battito cardiaco.

Mentre l’assunzione della lsd provoca dilatazione delle pupille e quindi offuscamento della vista e disturbi della coordinazione.

Se si pensa che spesso dopo l’assunzione delle droghe la maggior parte dei giovani si mette alla guida oppure continua la nottata confrontandosi con altri coetanei è facile immaginare il rischio delle stragi sulle strade e delle risse per futili motivi.

La Polizia di Stato si rivolge a tutti i giovani e raccomanda particolare attenzione sull’argomentoanche perché sin dalla prima volta si può avvertire una dipendenza dalle droghe, anche multipla ossia nei confronti di più droghe contemporaneamente.

Nella nottata di ieri gli agenti sono intervenuti nel centro storico di Gallipoli dove all’interno di un vicolo particolarmente frequentato da numerosi vacanzieri era stata diffusa musica ad alto volume con casse all’esterno, in violazione della ordinanza sindacale che vieta dal 17 agosto la diffusione della musica oltre la mezzanotte.

Musica sospesa, sanzioni e accertamenti in corso relativi alle specifiche autorizzazioni dell’attività riscontrata.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"