header logo

Il patrimonio ed i calciatori del Lecce sono aumentati notevolmente nelle ultime stagioni, in particolare in seguito alla vittoria dello scudetto Primavera. I giallorossi hanno un trofeo in bacheca e diversi tesserati da tenere in considerazione, perlopiù classe 2003 e 2004.

D'Aversa è stato chiaro: 3-4 elementi resteranno in Prima Squadra e si alleneranno ai suoi ordini. Chiari anche i segnali dati durante il ritiro pre-campionato; Corfitzen e Dorgu sono stati utilizzati maggiormente rispetto ai compagni ed hanno mostrato colpi importanti. Inoltre, sono partiti in Spagna Berisha, Vulturar e Burnete. È probabile la presenza nelle rotazioni dell'albanese ex Young Boys, in quanto si tratta di un 2003 che ha terminato il proprio ciclo giovanile.

Osservando le scelte ed entrando nella testa di D'Aversa, dunque, i tre aggregati quasi certi di un posto potrebbero essere Dorgu, Corfitzen e Berisha, mentre il quarto (eventuale) è un punto interrogativo. Ad oggi, considerando le difficoltà numeriche in attacco, è da tenere in considerazione Burnete. Allo stesso tempo, se nel weekend Vulturar è partito per Cadiz e altri Primavera hanno affrontato il Fasano significa che il rumeno è considerato un gradino sopra.

Sono cinque dunque i Primavera nel giro Prima Squadra e questa mini-lista potrebbe essere sfoltita ulteriormente. Il futuro dei 2004 tagliati fuori sarà deciso entro il 31 agosto: un altro anno in Primavera o cessione?

Le regole del campionato giovanile sono rigide. In Italia possono scendere in campo massimo cinque classe 2004, mentre in Youth League tre. Il Lecce, ad oggi, considerando Dorgu e Corfitzen in Prima Squadra, ne ha nove: Pascalau, Munoz, Vulturar, Samek, McJannet, Daka, Sangiorgio, Bruhn e Burnete.

Almeno quattro giocatori dovranno essere ceduti ed è ipotizzabile l'uscita di chi non è stato convocato nel ritiro di Folgaria. Hanno buone possibilità di restare in Primavera il difensore Pascalau, i centrocampisti Samek e McJannet e il nuovo arrivato Sangiorgio. A quel punto il quinto slot potrebbe essere riempito da Vulturar o Burnete. Molto dipenderà dalla decisione definitiva che verrà presa in ottica Prima Squadra nei prossimi giorni.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"