header logo

Erminio Rullo, ex terzino di Lecce e Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a CalcioNapoli24, parlando anche di mercato.

Da terzino a terzino

L’ex laterale difensivo ha consigliato un esterno giallorosso al Napoli, un giocatore che in effetti ha vissuto questa stagione come quella della sua consacrazione definitiva. Ecco di seguito le parole di Erminio Rullo:

Meglio per il Napoli non andare a giocare la Conference League, è una competizione con squadre semi sconosciute comunque ostica che può portare solo malumori. Se fossi nel Napoli punterei su Gallo, è un giovane classe 2000 che può essere una scoperta importante. È un profilo molto interessante che è cresciuto tantissimo. 

Antonino Gallo

Un consiglio per la panchina

Rullo, poi, ha detto la sua anche riguardo al prossimo allenatore dei partenopei. De Laurentiis, infatti, in questi giorni sta studiando tutte le ipotesi e pensando ad un tecnico con il quale costruire un nuovo ciclo. Questo il commento dell’ex Napoli: 

Per la panchina consiglio Italiano. Io per il modo di giocare del Napoli e per la base di squadra che ha, perché non penso il Napoli possa cambiare tutti i giocatori, che ritengo essere giocatori forti indipendentemente dell'annata. Quindi per me l'allenatore perfetto è Vincenzo Italiano perché ha una filosofia di calcio che rispecchia molto Napoli e le qualità della rosa attuale del Napoli. De Zerbi? E' un allenatore importante, da quello che leggo lui vorrebbe rimanere in Premier e penso che il suo carattere non possa sposarsi bene con De Laurentiis. 

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
La Juventus compra Di Gregorio: quanto vale il portiere del Monza