header logo

Marco Serra, l’arbitro coinvolto nel caso-Mourinho, sarà escluso dalla CAN. La notizia era nell'aria già dal 6 Giugno scorso, insieme a lui anche altri quattro colleghi: Miele, Meraviglia, Gariglio e Paterna, i peggiori nella graduatoria arbitrale. Al loro posto, Irrati e Valeri, due dei migliori che smettono per sopraggiunti limiti di età, diventeranno VARisti a tempo pieno.

Serra ha aggravato la sua posizione con il suo comportamento successivo, sia dentro che fuori dal gruppo arbitrale (inventare la frase, scritta male in italiano, “vai all’area giustificare un evidentissimo vai a casa” è stato un grave errore).

Secondo Il Corriere dello Sport, nella CAN di Rocchi entreranno Di Marco, Bonacina (quello della contestata Lecco-Foggia), Collu (terzo in classifica dopo un ottimo voto), Tremolada e Momaldi, mentre Carrione e Sala sono stati scartati e anche licenziati perché al quinto anno. Quindi, viene promosso un arbitro al secondo anno (Bonacina) che ha mostrato di non essere pronto per una finale playoff, mentre vengono eliminati due arbitri esperti, sicuramente non inferiori a quelli che faranno parte della CAN.

Ora la Figc sembrerebbe essere preoccupata per la spaccatura che c’è all’interno del Comitato Arbitri Nazionali. Un pasticcio dovuto anche al presidente Pacifici ed il suo vice Richelieu Zaroli che dovevano fungere da traghettatori e che al momento però non sembrano voler lasciare l’incarico.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"