header logo

Michele Di Gregorio strepitoso nella sfida di ieri contro il Sassuolo. Il portiere del Monza, sulla media delle pagelle di Tuttomercatoweb, è balzato al primo posto solitario nella classifica di rendimento dei portieri dopo 7 giornate. Spicca l'assenza di rappresentanti delle big. Scuola italiana ben rappresentata, Skorupski unico straniero. Il portiere del Lecce, Wladimiro Falcone sale sul podio al terzo posto con una media di 6.36.

La classifica

1. Michele Di Gregorio (Monza) 6.50
2. Lorenzo Montipò (Hellas Verona) 6.43
3. Wladimiro Falcone (Lecce) 6.36
4. Stefano Turati (Frosinone) 6.33
5. Lukasz Skorupski (Bologna) 6.29

Wladimiro Falcone è tornato al Lecce a titolo definitivo firmando un contratto quinquennale. La società leccese verserà nelle casse della Sampdoria 4 milioni di euro. Un tira e molla vinto dai giallorossi quello di quest'estate che ha portato i suoi frutti.

Legame con Lecce

Sin dall’inizio dello scorso anno ho percepito la passione dei tifosi, anche nei miei confronti. E devo dire che sono stato bravo durante l’anno a rassicurarli a suon di prestazioni, ma è stato sempre un crescendo. Poi a Monza ci siamo definitivamente innamorati a vicenda. Quest’estate mi hanno sempre scritto sui social, anche quando ero a Genova: sono contento di essere tornato anche per loro" aveva dichiarato Falcone lo scorso settembre.

Parata su Immobile

Una delle parate più importanti di Wladimiro Falcone in questa stagione è stata quella su Immobile in Lecce-Lazio nella prima giornata di campionato. Falcone dichiarò: “È stata una parata importante, stavamo perdendo 1-0. Quel gol avrebbe ammazzato la partita e per noi sarebbe stata difficile riprenderla. Bisogna ringraziare mamma che mi ha fatto con il piede grande. Scherzi a parte, è nelle mie caratteristiche parare con i piedi. In quel momento mi sono girato, ho fatto il passetto per coprire più porta possibile e lui mi ha preso in controtempo: d’istinto, in una frazione di secondo, ho allungato la gamba e sono stato fortunato che la palla non sia entrata. E poi...sono stati bravi i miei compagni a ribaltare il risultato”.

Lecce-Sassuolo, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"