SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL CASO

Scoppia il caso Rodriguez: il calciatore posta sui social ed i tifosi lo riprendono

Scritto da Redazione  | 

Pablo Rodriguez, giovane attaccante giallorosso, ieri non è sceso in campo nemmeno per un minuto nella sfida contro il Brescia. Il centravanti spagnolo di sicuro non è contento della situazione e, fin dal fischio finale della gara di ieri, è parso scatenato sui social, partecipando attivamente con Instagram stories, commenti e like per così dire piccanti.

CASO RODRIGUEZ: L'EDITORIALE DI VITTORIO MURRA

Il classe 2001, infatti, dapprima ha postato una foto che ritraeva un leone inferocito, poi ha pubblicato un'altra immagine della sua nuova casa utilizzando come didascalia la scritta “Cuestion de” con varie emoticon, tra le quali erano presenti anche una sveglia ed una clessidra.

Successivamente ha messo “mi piace” ad un commento di un tifoso che ha scritto: “Cuestion de tempo e poi via da Lecce giustamente perché Baroni ti sta rovinando” ed infine ha battibeccato con due tifosi, sempre virtualmente sui social, che chiedevano allo spagnolo di evitare tutti questi messaggi criptici su Instagram.

Ovviamente il ragazzo non è felice e, come spesso fanno i giovani adesso, sta manifestando il suo disappunto attraverso stories e post. La speranza è che la situazione si risolva al più presto, sappiamo bene quanto siano dannosi i mal di pancia, al chiuso dello spogliatoio. Rodriguez rappresenta un patrimonio importante per l’Us Lecce ma prima di tutto viene il gruppo e la squadra.