Era solo il 20 Novembre quando vi annunciavamo la possibilità che la Nazionale Sarda scegliesse due pedine giallorosse – Mancosu e Vigorito, per la precisione – per una delle sue prime apparizioni ufficiali.

leggi anche: Il sogno Nazionale sta per realizzarsi: convocati Vigorito e Mancosu. E non è uno scherzo!

Nemmeno il tempo degli sberleffi – ce li siamo presi pure noi per aver riportato la notizia, sai com’è! – che le convocazioni sono arrivate davvero. Marco Mancosu e Mauro Vigorito sono stati chiamati a difendere i colori della propria Nazionale in vista dell’impegno amichevole del 19 Marzo a Nuoro (clicca qui se vuoi saperne di più).

In quello stesso periodo ci sarà la sosta dei campionati professionistici di A e B poiché sono previsti gli impegni Nazionali della FIFA. Il Lecce però sarà impegnato a recuperare Lecce-Ascoli, gara interrotta per lo spiacevole episodio occorso a Manuel Scavone.

In molti (parliamo dei tifosi, naturalmente) si sono dimostrati preoccupati dal momento che mai avrebbero fatto a meno di due pedine così importanti in un match così delicato.

Risponderanno o no alla chiamata della FINS (cioè la federatzione isport natzionale sardu)?

Pensiamo di potervi anticipare noi la risposta. Ovviamente no. La Nazionale Sarda non è una formazione riconosciuta dalla FIFA ma rientra nella CONIFA, cioè nella Federazione Internazionale che accoglie tutte le rappresentative di Nazionali non Nazioni o che non fanno parte della FIFA. Dunque il Lecce non è obbligato ad accettare che i due prendano parte a questo impegno amichevole della neonata Nazionale.

A questo punto, sarebbe interessante sapere cosa ne pensano i due ‘malcapitati’ calciatori oggetto della contesa…

Iweblab